IBAN e pagamenti informatici

Sezione relativa a IBAN e pagamenti informatici, come indicato all'art. 36 del d.lgs. 33/2013 (testo in vigore dal 23-06-2016) e all'Art. 5 c.1, d.lgs. n. 82/2005

Codice Iban Tesoreria comunale Biverbanca CODICE IBAN IT91X0609022308000052666620
Partita Iva 00355580028


Comunicazione ai fornitori: invio fatture

Aggiornamento del 10.5.15
DATI OBBLIGATORI DA INSERIRE IN FATTURA ELETTRONICA


Con riferimento ai dati necessari ad una corretta compilazione delle fatture elettroniche con la presente si comunica che, oltre al "Codice Univoco Ufficio" che deve essere inserito nell'elemento <CodiceDestinatario> del tracciato della fattura elettronica, vanno indicate anche le seguenti informazioni nella sezione <DatiContratto>:

Informazione Elemento del tracciato fattura elettronica
Numero Linea di Fattura Riferimento per la Determina Dirigenziale indicata
NOTA: solo in presenza di linee di fattura che facciano riferimento a Determine Dirigenziali diverse <RiferimentoNumeroLinea>
Numero Determinazione Dirigenziale di impegno o affidamento <IdDocumento>
Data della Determinazione Dirigenziale di impegno o affidamento <Data>
Capitolo o Intervento/Impegno/Anno
NOTA: Se più impegni fanno riferimento alla stessa fattura riportare ogni singolo Impegno e il relativo Importo in questo campo <Codice commessa/convenzione>
Codice Unitario Progetto (se presente) <CodiceCUP>
Codice Identificativo Gara (se presente) <CodiceCIG>

Si riportano alcuni esempi di compilazione del tracciato fattura elettronica:

esempio1: fattura con unica determina e unico capitolo/impegno

<FatturaElettronicaBody>
<DatiGenerali>
<DatiGeneraliDocumento>
<TipoDocumento>TD01</TipoDocumento>
<Divisa>EUR</Divisa>
<Data>2015-03-31</Data>
<Numero>XXXXXX</Numero>
<ImportoTotaleDocumento>100.00</ImportoTotaleDocumento>
<Causale>FORNITURA SERVIZIO XXXXXXXXXX SETTORE BILANCIO</Causale>
</DatiGeneraliDocumento>
<DatiContratto>
<IdDocumento>DD n. 1500 </IdDocumento>
<Data>2015-02-15</Data>
<CodiceCommessaConvenzione>CAP. 100000 IMP. 100/2015 CENTRO DI COSTO: 100100 </CodiceCommessaConvenzione>
<CodiceCUP>0000000000</CodiceCUP>
<CodiceCIG>Z00000000</CodiceCIG>
</DatiContratto>
</DatiGenerali>
...........
</FatturaElettronicaBody>

esempio2: fattura con unica determina e più capitoli/impegni

<FatturaElettronicaBody>
<DatiGenerali>
<DatiGeneraliDocumento>
<TipoDocumento>TD01</TipoDocumento>
<Divisa>EUR</Divisa>
<Data>2015-04-15</Data>
<Numero>YYYYYYYYYY</Numero>
<ImportoTotaleDocumento>1000.00</ImportoTotaleDocumento>
<Causale>FORNITURA SERVIZIO XXXXXXXXXX SETTORE PERSONALE</Causale>
</DatiGeneraliDocumento>
<DatiContratto>
<IdDocumento>DD n. 2200 </IdDocumento>
<Data>2014-06-20</Data>
<CodiceCommessaConvenzione>CAP. 300000 IMP. 100/2014 CC 300300 - CAP. 350000 IMP. 220/2015 CC 300301 </CodiceCommessaConvenzione>
<CodiceCUP>1000000000</CodiceCUP>
<CodiceCIG>Z10000000</CodiceCIG>
</DatiContratto>
</DatiGenerali>
...........
</FatturaElettronicaBody>

esempio3: fattura con determina e capitolo/impegno diversi per ogni linea di fattura (qui due linee di fattura)

<FatturaElettronicaBody>
<DatiGenerali>
<DatiGeneraliDocumento>
<TipoDocumento>TD01</TipoDocumento>
<Divisa>EUR</Divisa>
<Data>2015-04-10</Data>
<Numero>ZZZZZZZZZZ</Numero>
<ImportoTotaleDocumento>500.00</ImportoTotaleDocumento>
<Causale>FORNITURA SERVIZIO XXXXXXXXXX SERVIZIO AMBIENTE</Causale>
</DatiGeneraliDocumento>
<DatiContratto>
<RiferimentoNumeroLinea>1</RiferimentoNumeroLinea>
<IdDocumento>DD n. 800 </IdDocumento>
<Data>2015-01-21</Data>
<CodiceCommessaConvenzione>CAP. 500000 IMP. 300/2015 CC 500000</CodiceCommessaConvenzione>
<CodiceCIG>Z30000000</CodiceCIG>
<RiferimentoNumeroLinea>2</RiferimentoNumeroLinea>
<IdDocumento>DD n. 4500 </IdDocumento>
<Data>2015-03-20</Data>
<CodiceCommessaConvenzione>CAP. 500000 IMP. 450/2015 CC 500000 </CodiceCommessaConvenzione>
<CodiceCIG>Z40000000</CodiceCIG>
</DatiContratto>
</DatiGenerali>
...........
</FatturaElettronicaBody>

Si ricorda che i suddetti elementi sono inderogabili e tassativi, e pertanto qualora mancanti la fattura verrà rifiutata.